Quiz-Patente-Nautica

Il miglior sito di quiz interattivi

per conseguire la patente nautica!

Il nuovo esame della patente nautica

Dall'anno solare 2012 è in vigore la sperimentazione delle nuove modalità di esame a quiz per il conseguimento di una delle quattro patente nautiche.

Come è precisato nella Circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Prot. n. 20750 del 28/12/2011, la prova teorica degli esami per il conseguimento delle patenti nautiche di categoria A e C si articolerà in una serie di prove scritte.

In particolare, le patenti nautiche sono distinte in due tipologie: a Motore, e a Vela e Motore; inoltre, con riferimento alla validità della patente nautica, si distinguono quelle che consentono la navigazione entro le acque territoriali (12 miglia marine) e quelle valide nelle acque internazionali (ovvero, "senza limiti"). Da notare che per queste ultime patenti nautiche è prevista anche una prova di "Carteggio", che resta disciplinata dalle modalità ordinarie, antecedenti al "nuovo esame".

Con riferimento alla parte teorica interessata dai quesiti, l'esame è articolato, quindi, nel modo seguente:

  • per il conseguimento della patente a Motore entro le 12 miglia marine la prova è composta da 20 quesiti scelti a caso dal database Quiz BASE;
  • per il conseguimento della patente "Vela e motore" entro le 12 miglia marine, ai 20 quesiti precedenti se ne aggiungono altri 5 scelti a caso dal database VELA, per un totale, quindi, di 25 quesiti.
  • infine, per la patente nautica a Motore e per quella Vela e Motore valide per la navigazione nelle acque internazionali, vengono sommati ulteriori 5 quesiti scelti dal database INTEGRAZIONE.

Tipologia di quesiti

I quesiti relativi al database BASE e INTEGRAZIONE sono costituiti da tre risposte alle quali il candidato deve marcare sia le risposte vere sia quelle false (quesiti a scelta multipla). Quindi, i 20 quesiti estrapolati dal database BASE consentono di totalizzare un massimo di 60 punti (20 quesiti x 3 risposte), mentre i 5 quesiti estrapolati dal database INTEGRAZIONE consentono di totalizzare un massimo di 15 punti (5 quesiti x 3 risposte).

Diversamente, per i quesiti relativi al database VELA occorre dare una sola risposta tra le tre opzioni (quesiti a risposta singola); pertanto, il punteggio massimo conseguibili in tale batteria di quesiti è di 5 (uno per ogni domanda alla quale si risponde correttamente).

Punteggio necessario per il superamento dei test

La novità di questa sperimentazione è sicuramente nel calcolo dei punteggi necessari per il superamento dell'esame per la Patente Nautica, calcolo che tiene conto sia di un criterio quantitativo che di un criterio qualitativo.

Il criterio quantitativo è dato dal numero complessivo di risposte corrette. Per il superamento delle diverse batterie di test occorre conseguire il punteggio seguente:

  • Quiz BASE: massimo 15 errori, che equivale a 45 risposte corrette (60 quesiti in totale - 15 errati);
  • Quiz VELA: massimo 1 errore, che equivale a 4 risposte corrette;
  • Quiz INTEGRAZIONE: massimo 4 errori. che equivale a 16 risposte corrette (20 quesiti in totale - 4 errori).

A tale criterio si aggiunge quello "qualitativo" che prevede un numero massimo di risposte con più di un errore nella "terzina"; tale criterio, che non riguarda (ovviamente) i quesiti relativi al database VELA, si basa sull'idea che commettere più di un errore in un singolo quesito è sintomo di una preparazione carente nel tema del programma d'esame oggetto del quesito stesso. Esso è così articolato:

  • Quiz BASE: è possibile commettere più errori in massimo di 4 quesiti (sui 20 proposti);
  • Quiz INTEGRAZIONE: è possibile commettere più errori in uno solo dei 5 quesiti proposti.

Tempi assegnati all'esame teorico

I tempi assegnati all'esame sono differenti per le singole batterie di test; in particolare:

  • per i Quiz BASE sono concessi 60 minuti;
  • per i Quiz VELA sono concessi 10 minuti;
  • per i Quiz INTEGRAZIONE sono concessi 15 minuti.
        

uVote.it - I migliori blog sono qui!